BLANCPAIN GT SERIES SPRINT CUP

 

Gran successo per l’erede del mitico FIA GT!

La Blancpain Series GT Sprint Cup, conosciuta come FIA GT Series nel 2013 e come Blancpain Sprint Series nel 2014 e nel 2015, è un campionato per vetture Gran Turismo organizzato dal noto promoter parigino Stéphane Ratel e dalla sua organizzazione, la SRO, con l’approvazione della Federazione Internazionale dell’Automobile. Il torneo è principalmente concentrato in Europa, ma non mancano puntate in altri importanti continenti come l’Asia. La categoria, benché riservata alle supercar, mantiene il formato sprint, cioè gare particolarmente brevi della durata di un’ora, che era tipico del defunto FIA GT1 World Championship. La maggior parte delle gare si svolge su circuiti europei di media lunghezza, com’è il caso di Misano Adriatico in Italia…

Le competizioni della Blancpain Series GT Sprint Cup si effettuano con vetture in configurazione GT3. Ogni week end in pista è costituito da due gare distinte, con una copia di piloti che si avvicenda sulla medesima auto e con un pit-stop obbligatorio. Il week end prevede il venerdì due turni di prove libere da 80 minuti. Il sabato contempla tre sessioni di qualifica da 15 minuti per determinare l’ordine di partenza della gara dello stesso giorno (nelle sedute Q1, riservate ai piloti individuati come primo pilota, e Q2, dedicate ai piloti individuati come secondo pilota, non ci sono limiti ai giri che si possono compiere nei 15 minuti). Alla Q3 accedono i primi 10 piloti della classifica che si ottiene unendo i tempi della Q1 a quelli della Q2. I risultati della Q3 determinano lo schieramento di partenza della corsa del sabato, mentre l’ordine d’arrivo di quest’ultima contribuirà a determinare l’ordine di partenza della gara della domenica, la cui durata non può superare l’ora, il tutto preceduto da un iniziale warm-up di 20 minuti.

Nel 2013, la “progenitrice” della realtà attuale, cioè la FIA GT Series, fu creata dopo la scomparsa del Campionato FIA GT, feudo delle Gran Turismo GT1, e del Campionato Europeo GT3. Le due specialità avrebbero dovuto formare insieme la FIA GT World Series, tuttavia alla fine prevalse la volontà di mantenere il torneo separato dalla “gemella” Blancpain Endurance Series anche in termini di normative tecniche e sportive e di calendario, dando vita nel 2014 all’attuale e innovativa Blancpain Sprint Series.

Dopo aver saggiato l’efficacia della loro partnership, lo sponsor Blancpain e la Stéphane Ratel Organisation hanno in seguito deciso che il 2016 avrebbe visto la Sprint e l’Endurance ulteriormente integrate sotto l’ombrello Blancpain GT Series, mettendo così molto di più l’accento sui titoli piloti e costruttori.

13-14 marzo Le Castellet (Francia) Test Day
2 aprile Misano (Italia)
7 maggio Brands Hatch (Gran Bretagna)
4 giugno Zolder (Belgio)
27 agosto Budapest (Ungheria)
17 settembre Nürburgring (Germania)

 

Your browser is out of date. It has security vulnerabilities and may not display all features on this site and other sites.

Please update your browser using one of modern browsers (Google Chrome, Opera, Firefox, IE 10).

X